IRS

Servizi di welfare aziendale in collaborazione con le Istituzioni

La condivisione di modelli di welfare tra Istituzioni e imprese rappresenta uno degli elementi distintivi della nostra progettualità.

Da anni lavoriamo per promuovere progetti e interventi di welfare individuale attivati dalle Istituzioni a favore di tutti i cittadini, ma particolarmente finalizzati a soddisfare le esigenze di conciliazione lavoro-famiglia di quanti lavorano e la volontà di offrire servizi di welfare aziendale da parte delle imprese.

In questi anni abbiamo realizzato progetti di fattibilità, sperimentato prototipi e messo a regime servizi di welfare con varie Istituzioni fra le quali la Provincia/Città Metropolitana di Bologna, la Città Metropolitana di Torino, AfolSud Milano.

Alcuni esempi di servizi personalizzati rivolti alle famiglie e, in particolare, alle lavoratrici e ai lavoratori delle Aziende sono:

  • un servizio per favorire la ricerca di un’Assistente familiare qualificata per la cura domiciliare delle persone anziane;
  • un servizio volto a promuovere la ricerca di un’Assistente familiare condivisa (da più dipendenti della stessa Azienda, a livello di condominio o di piccolo vicinato);
  • un servizio per la ricerca di una Tata per bambini/e e ragazzi/e. Un servizio che offre un sostegno alla genitorialità aggiuntivo rispetto ad eventuali servizi già esistenti sul territorio;
  • un servizio per la ricerca di una Tata on Demand,  in risposta a bisogni occasionali o ad emergenze (malattia del minore, impegni di lavoro, esigenze familiari e/o lavorative specifiche) per le quali è necessario un supporto alla genitorialità occasionale, ma anch’esso fortemente fiduciario.

Fra le Aziende che hanno attivato accordi con le Istituzioni finalizzati all’offerta dei servizi appena citati si possono citare Carisbo - Intesa Sanpaolo, Hera, Asppi, CRIF, Unipol, Unicredit.